CONCORSO DI IDEE PER LA RICONFIGURAZIONE SPAZIALE DELLA CATTEDRALE DEL CASTELLO ARAGONESE DI ISCHIA

Approvazione dell’Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori di Napoli e Provincia - seduta del 26/01/2009.

Il Concorso ha lo scopo di giungere alla definizione di una soluzione architettonica che risponda alle seguenti finalità:
- riconfigurazione dell'invaso spaziale della Cattedrale;
- protezione degli stucchi settecenteschi;
- infrastrutturazione dello spazio interno.
La riconfigurazione dell'invaso della Cattedrale deriva dalla necessità di suggerire quella che doveva essere la sua struttura spaziale originaria, così come riferita dai documenti storici parziali di cui si dispone e dalle ipotesi che si possono fare a partire da essi. L'attenzione deve essere posta sulla possibilità di configurare lo spazio interno, conservando il fascino di rudere aperto sul panorama circostante il Castello che attualmente lo caratterizza.
La protezione dagli agenti atmosferici degli stucchi settecenteschi che ancora oggi decorano parzialmente l'invaso spaziale, costituisce un'impellenza determinata dal rapido deterioramento del loro stato di conservazione. L'azione di erosione eolica, il dilavamento dovuto alle piogge ed il continuo apporto di salsedine minano la struttura muraria di sostegno e la stessa superficie degli stucchi.
L'attuale destinazione del Castello Aragonese a luogo di visita da parte di turisti di tutte le provenienze e sede di manifestazioni di livello internazionale, vede la Cattedrale quale potenziale centro dell'intera attività culturale del Castello: spazio per manifestazioni e concerti di musica classica e contemporanea grazie alla sua ottima acustica.

home page | concorso castello_documentazione

Istituto
per l'Architettura Mediterranea
credits | grafica: franco lancio | webmaster: alessandra turco | restyling XHTML e motore CMS: laboratorio d'Avanguardia