Ospite a Casa Lezza 2019

CARLO MOCCIA 
carlo moccia

 

Carlo Moccia (Rutigliano, 1956). Si è laureato alla Facoltà di Architettura di Pescara nel 1983. Dal 1995 insegna alla Facoltà di Architettura del Politecnico di Bari, dove è professore ordinario di progettazione architettonica.

Ha partecipato a numerose mostre tra cui: "Il Centro altrove, periferie e nuove centralità" consultazione a inviti della Triennale di Milano (1995); "Disegni di Architettura italiana dal dopoguerra a oggi", Scuderie Medicee di Poggio a Caiano (2002); "Piccole Case", Lecce, Reggio Calabria, Bari (2002-03); "Less ideology more geometry", IX Biennale di Cracovia (2002); "Architetti interpretano la casa di abitazione italiana", Cittadella (2005); "Laboratorio Italia", Festival dell'Architettura di Parma (2005); "Città di Pietra", 10° Mostra Internazionale di Architettura della Biennale di Venezia (2006).

Tra i progetti di concorso si segnalano: il progetto per l'ampliamento della Casa per anziani a Trani - primo premio; il progetto per la riqualificazione del Lungomare Trieste a Lignano Sabbiadoro - secondo premio; il progetto per Nova Huta - premio speciale della IX Biennale di Cracovia; il progetto per Piazza Duomo a Messina - primo premio; il progetto per il Fronte a mare di Crotone - Leone di Pietra alla 10° Mostra Internazionale di Architettura della Biennale di Venezia.

 

home page | progetti | ospite a casa lezza | 24° incontro ischitano | ospite 2019

Istituto
per l'Architettura Mediterranea
credits | grafica: franco lancio | webmaster: alessandra turco | restyling XHTML e motore CMS: laboratorio d'Avanguardia